Sul gozzo esoftalmico curato e guarito dalla sola Canapa e suoi preparatiSul gozzo esoftalmico curato e guarito dalla sola e suoi preparati

Raffaele Valieri Medico Primario dell’Ospedale degl’Incurabili e Fondatore del Gabinetto d’Inalazione

  • Socio delle più cospicue Accademie italiane ed estere
  • Socio dell’Accademia Nazionale di Parigi, della rinomata Società di di Anversa, dell’Accademia Fisio-Medico-Statistica di Milano, delle Accademie di Lucca, di Mirandola, della Valle Tiberina – Toscana, dell’antichissima Accademia di Arezzo, di quelle di Rovigo,  di Cincoli, di Castelfranco di Vicenza, di Ferrara, di Pistoia, di Urbino, di Palazzolo Acreide, di Città di Castello
  • Socio degli Atenei di Treviso, di Bergamo, di Bassano, di Brescia, della Preclara Società Medico – Chirurgica di , della Società Magnetica di , della Promotrice di Cuneo, dell’Economica di Chiavari, della Scientifico – Letteraria in Faenza, della Georgica di Treia , del Comitato medico di Cremona.
  • Socio dell’Accademia Medico-Chirurgica di Napoli.
  • Socio fondatore dell’Associazione delle Conferenze Chimiche di Napoli
  • Socio fondatore dell’Associazione medica di Napoli, dell’Associazione dei Scienziati Letterati ed Artisti di Napoli, della Società Promotrice di Vaccinazione in Palermo, dell’Accademia Peloritana in Messina, delle Accademie di Acireale, di Catania, di Cosenza, della Società Frenopatica di Aversa.
  • Commendatore del fìlantropico Ordine di Mont-Réal in Francia
  • Socio onorario dell’Associazione Operaia Umanitaria di Napoli
  • Della Lega Giovanile in Catania e di altre molte Associazioni Giovanili , Operaie, Industriali, Economiche, Politiche ed Umanitarie Italiane ed Estere.
  • Già Consigliere del Municipio di Napoli, (per quattro volte rieletto)
  • Già Vicepresidente della Commissione Municipale di Sanità
  • Già Vicesindaco titolare e Presidente della Storica Commissione Igienica della Sezione Pendino
  • Uno dei Fondatori delle benemerite commissioni Igieniche
  • Già Deputato dì Fortificazione della Città di Napoli.
  • Cavaliere della Corona di Prussia e di altri Ordini Cavallereschi Italiani ed Esteri.
RELATED STORY
Hemp (Cannabis Sativa) : a practical treatise on the culture of hemp for seed and fiber, with a sketch of the history and nature of the hemp plant

Valieri organizzò una stanza del genere nell’Ospedale degli Incurabili, che divenne in breve tempo meta di pellegrinaggio soprattutto per gli asmatici, che ricavavano i maggiori benefici dalla somministrazione di derivati della . Ma non solo: il medico si ritrovò presto ad avere a che fare con numerose altre persone, affette da una miriade di malattie differenti.

In un documento del 1888 intitolato Sul Gozzo Esoftalmico curato e guarito dalla sola Canapa e suoi preparati, Valieri si sofferma sulla sua esperienza con tre di queste pazienti.

“Tre donne a Gozzo Esoftalmico tipico ho curato e guarito colla sola Canapa e suoi preparati, così pure altre di Gozzo atipico o frusto, per le quali fo accenno soltanto in questa Memoria,” spiegava.

“Una delle tre la Lucia Zaccaria, è stata curata nella terza sala degl’Incurabili nel 1884, con tutto il rigorismo sperimentale, della quale darò più ampi ragguagli clinico-terapici; le altre due sono state curate fuori dell’Ospedale, la prima A. G. nel 1875 e l’altra S. P. nel 1887 – Su queste tre furono in vano sperimentati tutti i rimedii rutinari, da me e da altri Medici, prima di venire alla canapa e suoi preparati, che ne affermò la completa guarigione.”

Valieri Raffaele, 1888, Sul gozzo esoftalmico curato e guarito dalla sola Canapa e suoi preparati, Napoli, Tip. dell’Unione, 64 pp.

Sending
User Review
( votes)