Home Cannabis Finanza

Finanza

Per far fronte alla domanda crescente, negli ultimi anni, tra Ipo, fondi e trust, sono spuntati come funghi gli strumenti della finanza destinati a soddisfare le richieste di chi vuole puntare sul comparto. Dal gennaio del 2015 c’è addirittura un indice di Borsa, il Marijuana Index, che segue l’andamento di 23 azioni americane e canadesi attive nel settore, vale a dire quello composto da azioni che hanno una capitalizzazione di almeno 10 milioni di dollari e un prezzo azionario superiore ai 10 centesimi.

No posts to display